“ Se la gioventù le negherà il consenso, anche l’onnipotente e misteriosa mafia svanirà come un incubo.”

di  Giacomo Nilandi

Forse sarebbe il caso di fermarci tutti, stoppare un attimo la frenesia dei nostri tempi e guardarci intorno per capire che la situazione è grave. Non ci possiamo permettere di scadere nei soliti luoghi comuni che donano l’ esclusività del fenomeno mafioso al Sud, disinteressandoci e pensando che sia un elemento distante dalla nostra quotidianità.
Questa volta sono andati a colpire dove mai avevano osato fare, ovvero in una scuola, primo veicolo dell’educazione alla legalità per le nuove generazioni, e quindi strumento allo stesso tempo di offesa e di difesa dalla imperante cultura malavitosa e criminale. Una serie di progetti che le stavano togliendo linfa e presa sul territorio e in particolare sui giovani. Hanno scelto, e fa molto spavento la serenità e la freddezza con cui lo hanno fatto, per non parlare dell’obbiettivo, giovani donne inermi e impotenti. Non a caso poi si è preso di mira proprio quella scuola, in trincea da anni nella lotta contro la mafia, contrapponendo alla cultura del dolore quella dell’accoglienza e della ricostruzione, in un territorio che pur essendo da sempre culla di queste formazioni, non aveva mai conosciuto violenze di questa portata.
Bisogna ripartire a lottare dal sorriso di Melissa, da cui traspare la voglia di credere in un paese pulito dalla mondezza mafiosa che inquina lo stato e domina l’andamento della nostra economia. Bisogna combattere,non solo contro la mafia nel loro essere fisico, ma contro l’ egemonia culturale che da essa deriva, perché la mafia è dentro ognuno di noi, l’ infiltrazione che ha nel nostro tessuto sociale e produttivo ci mette tutti i giorni in contatto con essa anche se inconsapevolezza, combatterla non deve essere una missione o una crociata, ma un dovere civico di ogni cittadino.
“ Se la gioventù le negherà il consenso, anche l’onnipotente e misteriosa mafia svanirà come un incubo.” Paolo Borsellino.

Sinistra Ecologia Libertà

Federazione di Treviso

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Politica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...