Archivi tag: Maserada sul Piave

biciclette e gru di pace al Sant’Artemio

Stamattina in provincia i due pacifisti tedeschi Brigitte e Wolfgang  Schlupp-Wick sono stati accolti dai consiglieri provinciali di Sinistra Ecologia e Libertà Stefano Dall’Agata  e Luca De Marco, e da Giorgio Granello, sindaco di Ponzano e capogruppo provinciale della Lega Nord, in rappresentanza del presidente Leonardo Muraro, Gabriele Mattiuzzo, in rappresentanza del sindaco di Carbonera, ed Elena Mattiuzzo, in rappresentanza del sindaco di Maserada sul Piave. Sia Ponzano che Maserada sono comuni aderenti al circuito internazionale dei sindaci per la pace, mayors for  peace, nell’ambito del quale si colloca l’iniziativa dei due pacifisti tedeschi.

I coniugi Schlupp-Wick hanno spiegato il senso del loro viaggio, chiedere il disarmo nucleare globale, e l’itinerario percorso in questi mesi.

Assieme alla dichiarazione di pace firmata dal sindaco di Hiroshima, Brigitte ha consegnato a Stefano Dall’Agata una piccola gru di carta. In Giappone la gru equivale alla nostra colomba, simbolo di pace.

Sinistra Ecologia Libertà si trova in sintonia con le richieste degli amici tedeschi. Anche dal congresso nazionale della settimana scorsa è stato ribadito l’impegno di SEL per chiedere che si riprenda per mano la questione del disarmo a livello globale, e della destinazione a scopi umanitari e sociali delle risorse, ancor oggi ingentissime, destinate invece all’industria degli armamenti. il disarmo nucleare da parte delle nazioni occidentali aiuterebbe e rafforzerebbe la richiesta ai paesi che ancora non ne sono dotati, come l’Iran, di non intraprendere la via della costruzione della bomba atomica.

Anche l’Italia continua a destinare miliardi di euro per l’acquisto di armamenti, quando la situazione di crisi richiederebbe invece interventi a favore delle famiglie e dei cittadini in difficoltà. In questo contesto, SEL ribadisce la richiesta che si proceda anche al ritiro delle nostre truppe in Afghanistan, dove in modo sempre più evidente emerge il loro impegno in una situazione di guerra. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Pace

Congresso Provinciale di Sinistra Ecologia e Libertà

Domenica 10 ottobre ore 9 a Maserada

presso Palazzo attività ricreative

(dietro Municipio – Viale A. Caccianiga 77)

Ordine del giorno dei lavori:
ore 9 — apertura dei lavori , relazione introduttiva , saluti delegazioni dei partiti invitati, dibattito;
ore 13 — pausa pranzo;
ore 14 — ripresa del dibattito;
ore 15 — intervento di un dirigente nazionale;
ore 16 — votazione documento nazionale , documenti e ordini del giorno;
Non è prevista la presentazione di documenti alternativi al documento nazionale; sarà possibile presentare per la votazione emendamenti che, se approvati a maggioranza assoluta , saranno inviati al Congresso nazionale .
Sarà inoltre possibile presentare e porre in votazione documenti e/o ordini del giorno di valenza locale.
La platea congressuale con diritto di voto attivo, per la votazione dei documenti la elezione degli organismi dirigenti e di garanzia e dei delegati al Congresso nazionale, è costituita dagli iscritti alla data del 25 settembre 2010.
Gli iscritti dopo il 25 settembre possono partecipare al dibattito con diritto di elettorato passivo ( possono essere votati ma non votare).
Treviso 1 ottobre 2010
La commissione di garanzia congressuale

Lascia un commento

Archiviato in Politica